Argyle (Solo)  - 1
Argyle (Solo)  - 1

Pop, World & Folk, Black Music

Argyle (Solo)

Werkstatt Kultur-Bar, Chur

Il musicista scozzese Argyle ha grandi obiettivi. Il sabato lungo, suonerà un set da solista al Werkstatt Chur.

Argyle è uno di quei ragazzi che si incontrano inaspettatamente in un pub, per poi rendersene conto due ore e qualche birra dopo: Qualcuno ha fatto parecchie esperienze nella sua giovane vita. Non c'è da stupirsi che il cantante e musicista scriva episodi per ammorbidire i cuori più duri. Lo zaino di Argyle, che porta con sé fin dall'infanzia, non solo fornisce materiale e ispirazione per le canzoni, ma dà anche al musicista di origine scozzese un senso quotidiano di scopo e di spinta ad andare avanti. Argyle stesso lo sa: "Il mio viaggio musicale è iniziato molto tempo fa. E vedo dove mi sta portando. Ma l'obiettivo deve essere chiaramente il palcoscenico internazionale". Anche se lo scozzese tuttofare - scrive canzoni con Marius Bear o Stress, spilla birra nei vicoli di Zurigo o trascorre gran parte dell'inverno sulle montagne dei Grigioni - ha grandi obiettivi, tutto è iniziato in piccolo.

Argyle è cresciuto come figlio di un indiano e di una scozzese in circostanze estremamente modeste, si è dimostrato un buon allievo, ha conosciuto le insidie di una squallida città industriale sulla costa scozzese e infine si è trasferito a Leicester, in Inghilterra, da adolescente, solo per rendersi conto che la città vicina a Brighton lascia morire i sogni: "Non andate lì", dice il simpatico contemporaneo e sorride in modo dolceamaro. Non si trattava quindi del capolinea di Leicester. E Argyle ha fatto quello che molti artisti fanno spesso quando all'orizzonte rimane solo una piccola striscia: Il cantautore si è perso nella sua musica e ha iniziato a scrivere le sue canzoni con la chitarra. Otto anni fa, Argyle si è finalmente fermato ad Amsterdam e poco dopo, per amore, nella sua nuova patria, la Svizzera. L'artista creativo sembra apprezzare questo luogo. E gli piace così tanto che vuole aprire un nuovo capitolo in questo Paese.

Il soul incontra il folk incontra il pop: le simbiosi melodiche di Argyle fanno spesso sorgere il sospetto che abbia mangiato dagli stessi piatti di Nutini o Capaldi. Certo, questo confronto non è del tutto casuale. La tintura argyle raccoglie melodia, malinconia e un'inconfondibile voce ruvida che risuona a lungo. Non sarà quindi una sorpresa se l'appassionato scozzese un giorno ispirerà anche persone dal vivo per il suo immenso talento. Proprio come faceva allora come musicista di strada ad Amsterdam, dove spesso si radunava intorno a lui un intero gruppo di persone dopo poco tempo. Un bel pensiero che rende Argyle ottimista per il futuro: "Mi piace giocare davanti alla gente. Voglio farlo finché non ne avrò più voglia. Cosa che probabilmente non accadrà mai". Speriamo di no.


Nota: Questo testo è stato tradotto da un software di traduzione automatica e non da un traduttore umano. Può contenere errori di traduzione.

Data

12.11.2022
12:00 - 12:30 ore
13:30 - 14:00 ore
15:00 - 15:30 ore

Prezzo

Biglietto Festival Lungo Sabato: CHF 25.00 / 5.00

Prevendita

Ab Oktober via Chur Tourismus oder Eventfrog.

Indirizzo

Werkstatt Kultur-Bar
Untere Gasse 9
7000 Chur

Contatto

Kulturverein Werkstatt Chur
Untere Gasse 9
7000 Chur
mail@werkstattchur.ch

Categoria

  • Pop generalmente
  • Folk Music
  • Soul

Sconti

  • Sconti per possessori di carta di disabilità
  • Kulturlegi: Riduzioni

Webcode

www.chur-kultur.ch/Qy3nie